Glix

La conoscenza e l’applicazione delle tecniche orafe dà origine a trame di metallo che diventano vere e proprie sculture da indossare, come antichi merletti. I gioielli della collezione Glix sono ornamenti che nascono dall’amore per la Natura, modellati e realizzati a mano. Carichi di simbologie legate alla cultura mediterranea, questi gioielli sono espressione di una creatività che si esprime attraverso linguaggi diversi, tra Arte e Design. Il metallo, curvato e traforato dà vita a superfici finemente decorate, talvolta scomponibili in più parti.

Si tratta di ornamenti quotidiani che prendono vita quasi spontaneamente dall’incontro di forme organiche e forme geometriche. L’elaborazione formale di questi manufatti è un procedimento di sovrapposizione continua tra l’immaginario e il reale dalla cui sovrapposizione scaturiscono oggetti dai forti connotati materici, ma dall’aspetto quasi fiabesco: in essi l’elemento naturale si fonde con quello onirico.

Nel metallo si imprime la struttura di ricami intricati, di cortecce, di bacche, di rami intrecciati, di rocce che evocano forme della Natura. Le superfici ora granulate ora scavate, replicano motivi simili a tentacoli, squame… come leggendarie creature che affiorano dalla memoria di antichi miti.

Nella volontà della mano che li crea, questi gioielli rappresentano un desiderio di liberarsi dal vincolo del rigore estetico della geometria euclidea in favore di una manualità più spontanea e scultorea, maggiormente proiettata verso l’aspetto performativo del percorso creativo.